Soluzio - CATANZARO AZIENDE

Vai ai contenuti

Menu principale:

AZIENDE
 
 
 
 
 

 CHI SIAMO 
Diego Giglio è un promotore di prodotti finanziari Agos con un’esperienza nel settore dei crediti maturata in oltre vent’anni di attività. 
La sua maggiore aspirazione? Costruire un rapporto profondo e duraturo con le persone, basato sulla sincerità e sulla reciproca fiducia. 
Proporre un prestito può cambiare la vita, offre la possibilità di migliorarsi e di creare benessere per sé stessi e la propria famiglia.
Un genitore che desidera sostenere il figlio nell’avvio di un nuovo progetto, una coppia che decide di regalarsi quella luna di miele che non c’è mai stata, o di rinnovare l’arredamento di casa, ormai obsoleto e poco funzionale.
Diego Giglio ha sempre la soluzione giusta, quella perfetta per esaudire ogni tuo piccolo, grande desiderio.
 
 
 
 
 
 
 Cos’è la cessione del quinto? 
Sono sempre di più le famiglie che conoscono lo strumento della cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Se nel 2018 erano il 62%, oggi la percentuale ha raggiunto l’89%. La cessione del quinto dello stipendio è un particolare tipo di prestito personale, destinato a lavoratori dipendenti e pensionati. È un finanziamento che puoi richiedere per bisogni personali che riguardano la vita privata e familiare come, ad esempio, l’acquisto di un’auto, di un televisore, di un corso di formazione o per necessità di denaro liquido.

 Come funziona la cessione del quinto? 
Che tu sia un lavoratore pubblico o privato, oppure un pensionato, la legge ti permette di restituire la somma avuta in prestito cedendo al finanziatore fino a un quinto della pensione o dello stipendio. In pratica, il datore di lavoro o l’ente previdenziale ti trattiene la rata dallo stipendio o dalla pensione e la versa al finanziatore.

 Chi può chedere la cessione del quinto? 
Possono richiederla tutti i pensionati INPS ed ex INPDAP, i dipendenti pubblici, statali e privati in aziende Spa ed Srl e Cooperative storiche di medio – grandi dimensioni, assunti con un contratto a tempo indeterminato o determinato (anche part time), a condizione che sia di durata pari almeno a 24 mesi e con compenso continuativo.
Inoltre, richiedere una cessione del quinto risulta semplice anche per i cittadini stranieri, i protestati, i cattivi pagatori, chi ha subito pignoramenti, ritardo nei pagamenti o chi ha altri prestiti in corso. Per legge, non possono accedere ai finanziamenti con cessione del quinto, i lavoratori autonomi o titolari di ditte individuali, chi percepisce pensione d’invalidità e pensione sociale.

 Quali documenti servono per la cessione del quinto? 
  • Documento d’identità,
  • codice fiscale o tessera sanitaria,
  • certificato di stipendio o dichiarazione di quota cedibile pensionati,
  • fotocopia busta paga o del cedolino di pensione.

 I vantaggi della cessione del quinto? 
La cessione del quinto è certamente la soluzione più vantaggiosa: la rata resta fissa per tutta la durata del prestito e viene perfettamente calibrata sulle necessità e le disponibilità del singolo cliente, in modo da non gravare sulla sua vita quotidiana.
 
 DIPENDENTI STATALI 
Sei un dipendente statale con contratto a tempo indeterminato? Allora, la cessione del quinto Soluzio è il prodotto giusto per te. Il prestito viene erogato ad un tasso fisso per una durata massima di 120 mesi ed il rimborso avviene attraverso rate costanti trattenute in busta paga direttamente dal Ministero. Se hai bisogno di liquidità aggiuntiva ed hai altri prestiti in corso, la cessione è sempre la scelta migliore. Per legge, vengono sottoscritte due polizze assicurative: rischio impiego e rischio vita per tutelare cliente ed eredi.
 DIPENDENTI PUBBLICI
Con la cessione del quinto Soluzio, il dipendente pubblico può ottenere liquidità, in maniera sicura e semplice, per realizzare tutto ciò che desidera. Il prestito non è finalizzato, dunque non richiede giustificazioni ed è perfetto per far fronte a qualsiasi spesa imprevista. Il rimborso avviene comodamente con una trattenuta in busta paga da parte dell’Amministrazione e le polizze assicurative, previste per legge, tutelano il cliente e i suoi eredi dal rischio impiego e in caso di decesso.
 DIPENDENTI PRIVATI
La cessione del quinto Soluzio è il prestito consigliato ai dipendenti privati per realizzare piccoli e grandi progetti, o per risolvere spese impreviste. L’addebito viene trattenuto direttamente in busta paga da parte del datore di lavoro, il quale diventa il responsabile del rimborso mensile. I dipendenti privati possono accedere alla cessione solo con un contratto a tempo indeterminato e l’azienda, SpA, Srl o Cooperative storiche, deve avere almeno 16 dipendenti.
Anche nel privato, sono previste per legge due polizze: rischio impiego e rischio vita per tutelare cliente ed eredi.
 PENSIONATI
La cessione del quinto Soluzio riservata ai pensionati, è estremamente veloce e vantaggiosa, grazie ad una speciale convenzione INPS, che prevede tassi agevolati rispetto ad un normale prestito. Il finanziamento può essere richiesto da pensionati INPS ed ex INPDAP. La rata mensile viene detratta dal cedolino, direttamente dall’ente pensionistico. L’età massima per richiedere un prestito con cessione è di 85 anni a fine finanziamento e non può accedere chi percepisce una pensione d’invalidità o un assegno sociale.
Per legge, è prevista una polizza assicurativa per il rischio vita, che tutela il cliente e i suoi eredi in caso di decesso.
 
Richiedi a Soluzio un preventivo completamente gratuito. 
I nostri consulenti progetteranno la migliore risposta alle tue esigenze.
 
 
 
 
 
 
 
 DELEGA DI PAGAMENTO
La delega di pagamento è una forma di finanziamento simile alla cessione del quinto, per questo motivo viene anche chiamata “doppio quinto”. A differenza della cessione, la delega non è disciplinata da un’apposita legge e viene erogata solo in presenza di una specifica convenzione con l’azienda datrice di lavoro, sia pubblica che privata. Dunque, il dipendente delega la propria azienda a trattenere mensilmente la rata da versare al finanziatore.
Cessione e delega non possono superare il 40% della retribuzione. Anche in questo caso, sono previste due polizze: rischio impiego e rischio vita per tutelare il cliente e gli eredi.
 PRESTITO PERSONALE
Il prestito personale è il finanziamento di una determinata somma, rimborsabile secondo un piano di pagamento a rate costanti. È una forma di credito ai consumatori non finalizzata se la richiedi per bisogni personali che riguardano la vita privata e familiare, come ad esempio l’acquisto di un’auto, di un televisore, di un corso di formazione o per necessità di denaro liquido. Per credito non finalizzato s’intende che il prestito non è collegato all’acquisto di uno specifico bene o servizio.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONTATTI
 
 
 
 
INDIRIZZO 
VIALE CASSIODORO, 4A · CATANZARO
di fronte supermercato Coop di Catanzaro Sala
 
 
 
 
TELEFONO 
09611780332
 
 
 
 
MOBILE
3490975820
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
INSTAGRAM
 
 
 
 
DOVE SIAMO
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
PRESTISSIMO DI GIGLIO DIEGO - VIALE CASSIODORO, 4/A - 88100 CATANZARO - P. IVA 03816290799
 
Torna ai contenuti | Torna al menu